L'IMPIANTO FOTOVOLTAICO

L’energia prodotta da un impianto fotovoltaico è silenziosa, non produce emissioni, non utilizza carburante, non genera scorie e nessun inquinamento ad aria ed acqua.

L’impianto fotovoltaico di Tirano, denominato “TCVVV TIRANO“, con una potenza di picco sul lato in continua di 68,1 kW, è stato realizzato sulla copertura di un manufatto industriale di proprietà della società TCVVV S.p.A. Con la tipologia d’installazione prevista nel caso dell’impianto “TCVVV TIRANO” è praticamente nullo l’impatto architettonico al territorio.

Dimensionamento ed energia producibile

Il campo fotovoltaico prevede l'installazione di 392 pannelli a silicio monocristallino ad alto rendimento.

L'installazione dei pannelli è stata realizzata per mezzo di supporti in alluminio, predisposti per il cablaggio dell'impianto. Le stringhe installate sul tetto a falde seguono la normale inclinazione della copertura limitando al massimo l'impatto visivo e con un'inclinazione quasi ottimale (37° e 30°) mentre le stringhe installate sul tetto piano sono rivolte a sud con un angolo d'inclinazione ottimale al fine di captare la massima energia irraggiata dal sole. La connessione dei moduli prevede la realizzazione di 38 stringhe come segue:

32 stringhe da 10 moduli ciascuna; 6 stringhe da 12 moduli ciascuna. Per trasformare l'energia elettrica in corrente continua proveniente dal campo fotovoltaico in energia elettrica in corrente alternata adatta ad essere immessa nella rete pubblica di bassa tensione sono utilizzati 10 inverter monofase. L'impianto non prevede un sistema d'accumulo d'energia; è connesso direttamente alla rete di bassa tensione dell'Azienda Energetica Multiservizi di Tirano vendendo istantaneamente l'energia prodotta alla rete pubblica contabilizzata per mezzo di un contatore.

Il funzionamento in parallelo alla rete pubblica dell'impianto fotovoltaico è subordinato a precise condizioni; al fine di soddisfare i requisiti richiesti (contenuti nella direttiva Enel DK 5950), che in sintesi non permettono all'impianto fotovoltaico di funzionare in isola, a valle degli inverter è installato un particolare sistema di protezione a sgancio automatico.

Dimensionamento ed energia producibile

Il dimensionamento dell'impianto fotovoltaico è stato realizzato tenendo conto dell'irraggiamento solare relativo al luogo di installazione, come prescritto dalle norme UNI 8477 e UNI 10349. In particolare si hanno i seguenti dati:

località di installazione Tirano (SO); inclinazione del campo fotovoltaico: 30°e 37° rispetto al piano orizzontale per i pannelli disposti sulle falde del tetto al fine di seguirne l'orientamento naturale, 30° per le file disposte sulla parte di tetto orizzontale; azimut del campo fotovoltaico: 0° Sud. I dati per la realizzazione di calcoli secondo le norme UNI 8077 utilizzano come località di riferimento Milano (MI): altitudine 122 metri; latitudine 45° 27'; longitudine 9° 11'.

L'energia stimata producibile annualmente si determina dai seguenti dati:

irraggiamento I pari a 4824 MJ/m2; superficie dei modulo fotovoltaici S in base al tipo di modulo utilizzato (Superficie totale pari a 492,4 m2); rendimento dei moduli fotovoltaici ηp variabile secondo al tipo di modulo; rendimento globale dell'impianto ηimp pari al 87%; E = Si [(Si · ηpi )· I·ηimp ] : 3,6 (kWh/anno).

Pertanto l'energia stimata producibile è di circa 80000 kWh. Caratteristiche tecniche - Moduli fotovoltaico

 

 

Caratteristiche tecniche - Moduli fotovoltaico

   20 moduli Bpsolar 7180SA:
  • dimensioni 1,593 x 0,79 m;
  • potenza nominale 180 W;
  • efficienza del modulo 14,3%;
   16 moduli Bpsolar 7170SA:
  • dimensioni 1,593 x 0,79 m;
  • potenza nominale 170 W;
  • efficienza del modulo 13,5%;
   32 moduli Bpsolar 7175SA:
  • dimensioni 1,593 x 0,79 m;
  • potenza nominale 175 W;
  • efficienza del modulo 13,9%;
   103 moduli Bpsolar 7170S:
  • dimensioni 1,593 x 0,79 m;
  • potenza nominale 175 W;
  • efficienza del modulo 13,5%.
   221 moduli Bpsolar 7175S:
  • dimensioni 1,593 x 0,79 m;
  • potenza nominale 175 W;
  • efficienza del modulo 13,9%;
 

Inverter

Gli inverter sono 10 Sunny Mini Central 6000 ai quali sono stati collegate 4 stringhe di moduli tranne che per due inverter ai quali sono collegate  3 stringhe ciascuno. Grazie al sistema di raffreddamento Opti-Cool e alla nuova scatola a due camere è possibile un funzionamento sicuro ad elevate temperature circostanti e una sistemazione dei componenti elettronici al riparo dalle intemperie. Il grado di rendimento raggiunto è del 96%.

Il Sunny Mini Central offre tutti i vantaggi di un inverter con trasformatore e contemporaneamente tutti i necessari dispositivi di controllo e protezione per il funzionamento sicuro di un impianto fotovoltaico senza dispositivi di disinserzione separati. Il fattore di distorsione della corrente di rete, con l’utilizzo del trasformatore, è inferiore al 4%.

Dati impianto

Dati aggiornati al 01-05-2016: 

Potenza Istantanea 26 kW
Emissioni CO2 evitate 316,6 Ton di CO2
Produzione totale 597447KWH
Produzione giornaliera 16,9 KWH

Produzione annuale:

Cliccando sull'immagine soprastante verrete reindirizzati ai grafici che mostrano la produzione annuale dell'impianto di fotovoltaico.

Ultime News:

Partner

               

Al fine di fornire la migliore esperienza online questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta il nostro utilizzo da parte dei cookie. Scopri di più.